TEA_Team Emergenza Bullismo e Cyberbullismo - TEA Team Emergenza Bullismo

Vai ai contenuti



IL SERVIZIO


bianco
TEA_Team di emergenza bullismo e cyberbullismo è un servizio specialistico gratuito fornito da operatori esperti che agisce tempestivamente a 360 gradi:

trattando il bullo

supportando la vittima

intervenendo tempestivamente sulla classe

informando genitori ed insegnanti sul fenomeno

Un intervento psicologico, legale, informatico immediato che riduce le conseguenze su vittima e bullo e facilita il ruolo di genitori e insegnanti.

24 ore su 24 chiama o invia un messaggio al 320.081.9654, ti risponderà un operatore esperto che ti darà tutte lòe informaziomi e concorderà con te la modalità d'intervento più efficace!






PERCHE'


bianco
Perchè bullismo e cyberbullismo hanno gravi conseguenze su:

VITTIMA: rifiuto di andare a scuola, calo dell'autostima, tristezza e umore depresso che talvolta portano al suicidio, isolamento, sensazione di impotenza rispetto alla realtà circostante, perdita dei rapporti amicali, blocco della comunicazione con gli adulti di riferimento.

BULLO: mancanza di consapevolezza delle emozioni provate dalla vittima, azioni violente, rischio di denuncia, reiterazione degli atti di bullismo su nuove vittime.

SPETTATORI:  sensi di colpa, impotenza che si può trasformare in mancanza di empatia e sfiducia negli altri.

GENITORI/INSEGNANTI: blocco della comunicazione, mancanza di strumenti e conoscenze nell'affrontare il fenomeno, rischio di denuncia, compromissione del rapporto con il ragazzo, problematiche nel gestire il gruppo classe.



L'intervento del TEA_Team Emergenza Bullismo evita il perpetrarsi delle azioni di bullismo e facilita la gestione di situazioni già attive.






COSA FACCIAMO

bianco
Il TEA_TEAM EMERGENZA BULLISMO E CYBERBULLISMO è un progetto dell'Associazione INFRAMENTE.

Dal 2010 un'equipe multidisciplinare di psicologi, psicoterapeuti, avvocati ed informatici si occupa di violenza a 360 gradi fornendo un servizio professionale gratuito, puntuale e di qualità a:

PERSONE: che si trovano a  subire o agire la violenza

SCUOLE:  con percorsi di prevenzione e sensibilizzazione e sportelli di ascolti studenti/insegnanti

OPERATORI: che hanno difficoltà nella gestione di casi di violenza, sia per enti privati che pubblici

POPOLAZIONE: informando e sensibilizzando sul tema della violenza


bianco
Torna ai contenuti